Metodi e programmazione

Programmare per gli sport di CrossTraining

Programmare per gli sport di CrossTraining

Se agli albori il CF e il CrossTraining erano a tutti gli effetti soltanto una forma di allenamento funzionale visto come una preparazione atletica generale aspecifica idonea per lo sport, ora si può affermare che abbiano raggiunto l’apice della loro naturale evoluzione, ovvero lo sport agonistico.
Ora non hai più scuse: se vuoi veramente fare la differenza in questo sport devi imparare a programmare!

Sette esercizi straordinari, duri, semplici, da fare a terra

Sette esercizi straordinari, duri, semplici, da fare a terra

La mancanza di attrezzatura può essere uno stimolo ad esplorare nuovi metodi di allenamento, spesso con risultati che superano di gran lunga le aspettative. Gli esercizi a corpo libero eseguiti al suolo, se fatti correttamente, possono essere un valido strumento per integrare l’allenamento quando non si ha a disposizione alcun tipo di attrezzatura. E possono rivelarsi sorprendentemente duri.

Butta via i range delle ripetizioni

Butta via i range delle ripetizioni

Siamo abituati a strutturare i nostri allenamenti basandoci su serie e ripetizioni, mantenendo il numero di queste ultime entro parametri abbastanza rigidi. Dimentichiamo però di considerare i fattori tempo e intensità, che influenzano in modo pesante gli effetti dell’allenamento. Vediamo come e perché dovremmo considerare un approccio differente rispetto al classico range di ripetizioni.

Tutto quello che volevate sapere sul MAV e non avete mai osato chiedere

Tutto quello che volevate sapere sul MAV e non avete mai osato chiedere

Sono passati anni dall’ormai famosissimo articolo pubblicato su RawTraining da Ado Gruzza, in cui veniva presentato il metodo MAV. Il programma conteneva un’impostazione che nel nostro paese ha rivoluzionato molte logiche nel campo dell’allenamento con i sovraccarichi.

RawTraining è felice e onorata di presentarvi questo nuovo capitolo scritto dal nostro docente RTSS Ado Gruzza.

Il fattore tempo nell’allenamento della forza

Il fattore tempo nell’allenamento della forza

Il concetto di tempo è strettamente correlato all’allenamento della forza e comprenderne l’influenza sulle vostre programmazioni è il primo passo per riuscire a sfruttarlo al meglio massimizzando i vostri risultati.

Il metodo EDT

Il metodo EDT

Abbiamo inserito spesso il metodo EDT in alcuni dei nostri programmi di conditioning, ma non ce ne eravamo mai occupati direttamente. In questo articolo Stefano Giuseppini introduce il metodo di Staley in tutti i suoi dettagli … sta ora a voi capire come inserirlo al meglio nelle vostre programmazioni.

Periodizzazione non lineare per principianti

Periodizzazione non lineare per principianti

Dovete conciliare la preparazione generale con la stagione competitiva e la preparazione specifica? In questo caso indipentemente dal vostro livello una periodizzazione non lineare potrebbe fare al caso vostro!

Kentucky Strong: tre errori comuni nelle programmazioni per lo strongman

Kentucky Strong: tre errori comuni nelle programmazioni per lo strongman

Sono solo tre semplici consigli, ma possono davvero fare la differenza tra una programmazione che funziona e una che, nel migliore dei casi, non porta alcun risultato. Non importa se vi allenate per lo strongman o se semplicemente dovete conciliare l’allenamento sulle alzate fondamentali con l’allenamento funzionale al vostro sport… in entrambi i casi questi tre consigli possono aiutarvi a raggiungere il risultato.

Come utilizzare i finisher per risultati concreti

Come utilizzare i finisher per risultati concreti

I workout finisher sono stati un’aggiunta molto diffusa nel mondo dell’allenamento nell’ultimo anno per un’ottima ragione. Ascoltami bene su questa cosa. Con l’avvento di programmi popolari quali l’Insanity, il P90X ed il CrossFit, pare che l’obiettivo di ogni sessione di allenamento sia di massacrare completamente l’atleta. Scopri come utilizzare i finisher perché servano veramente a qualcosa!

Allenamento della forza negli Sport da Combattimento: tra principi, miti e realtà

Allenamento della forza negli Sport da Combattimento: tra principi, miti e realtà

Negli sport da combattimento spesso l’allenamento della forza è stato demonizzato o recepito senza alcun apparente criterio razionale. Se volete davvero beneficiare dei vantaggi che può darvi una preparazione aspecifica dovete affrontarla costruendo solide basi tecniche e affondando le fondamenta delle vostre programmazioni nei concetti che da sempre regolano l’allenamento della forza.