Forum

Nuovo diario MaloTe...
 

Nuovo diario MaloTeo

438 Post
14 Utenti
0 Likes
81.3 K Visualizzazioni
domy
Post: 415
 domy
(@domy)
Registrato: 12 anni fa

deadboy: cazzo che programma, cioè alla fine si arriva a fare in una seduta 400 piegamenti (20x20) per non parlare delle dip e trazioni...

tu ci sei riuscito?

ps: dopo di queste 9 settimane c'è anche la versione zavorrata? dove posso trovare ste robe?

Rispondi
deadboy
Post: 1560
(@deadboy)
Registrato: 12 anni fa

I piegamenti sono il minimo, te lo assicuro, alla fine ci sono riuscito. Il casino sono le trazioni e dips, che sono da fare dopo i piegamenti. Ho sempre rispettato il numero dei set, ma nelle trazioni non ho mai superato le 10 ripetizioni e dopo i primi due set iniziavo a scendere, anche perché facevo pause non superiori al minuto e non riuscivo a recuperare, anche per la fatica dei push-ups. Idem per i dips, mai più di 5 ripetizioni. Non facevo la corsa del sabato, ma negli altri giorni mi ricordo di essere stato regolare. Non andavo a nuotare. Ma sopprattutto non mi ingozzavo al McDonald's come ogni marine che si rispetti, forse è questo che mi ha fregato. 😉
Il programma era disponibile sul sito ufficiale dei Seals fino ad un paio di anni fa e veniva consigliato a chi voleva mettersi in forma per superare i BUD/S (basic underwater demolition / Seals), il corso di addestramento passato il quale si diventa Seals. Corso che comunque è anni luce lontano da questo programmino. Al termine erano previsti anche dei test su ogni singolo esercizio, con dei minimi da raggiungere. E per minimi intendo MINIMI, perché i pochi che passano le selezioni finali superano questi minimi alla grande. Si tratta, però, di un programma pensato per i SOLDATI che fanno domanda per il BUD/S, quindi per soggetti che già sono molto allenati fisicamente e che quei minimi in genere li hanno già, almeno per quanto riguarda il corpo libero.
Adesso il sito dei Seals è cambiato e la sezione dedicata all'allenamento fisico è diversa. Quel pdf non c'è più, ma ce ne sono altri che trovi nella sezione downloads.
http://www.sealswcc.com/navy-seals-strength-training.aspx#.T2sCV9X81EM
Il programma originale, tuttavia, lo puoi recuperare ancora sul web:
http://www.teenbodybuilding.com/brent2.htm
mancano i test finali però.
Via torrent, in ogni caso, puoi recuperare i manuali ufficiali delle forze armate usa, quelli che sono distribuiti alle reclute in fase di addestramento e che riguardano gli argomenti più disparati, dalla preparazione fisica, alla dieta, al pronto soccorso, al combattimento corpo a corpo, all'uso delle armi, ecc. Tutto in inglese naturalmente. Un paradiso per i fanatici di questo genere di cose.

Se ti spaventano 400 piegamenti che diresti di 1000 piegamenti fatti in un'ora? L'altra sera guardavo su Rai5 "Facing Alì", documentario sulla vita di Muhammad Alì, raccontata dai suoi avversari, di cui veniva narrata anche una breve biografia. Uno di questi è stato Ron Lyle ( http://en.wikipedia.org/wiki/Ron_Lyle ), che ha raccontato che quando stava in galera faceva anche mille piegamenti in un'ora per allenarsi. E questo tipo di cose sono abbastanza comuni tra i galeotti che si tengono in forma a quel modo.

Rispondi
domy
Post: 415
 domy
(@domy)
Registrato: 12 anni fa

roba dell'altro mondo cmq...

sarei curioso di vedere altri programmi per diventare Seals, hai detto che questo è lontano anni luce..

i test finali forse sono questi... [url= http://www.military.com/military-fitness/navy-special-operations/navy-seal-fitness-test ]link[/url]

Rispondi
deadboy
Post: 1560
(@deadboy)
Registrato: 12 anni fa

Si, mi pare che siano quelli. Ma si tratta sempre di valori minimi.
Ho detto che è anni luce dall'addestramento che si fa nel BUD/S, perché questo comprende una montagna di roba e non solo le 4 stronzate che ci sono nel programmino, a cominciare da tutto l'addestramento con armi, esplosivi, paracadute, immersioni, demolizioni, zavorrate, ecc. Poi il livello di intensità dell'allenamento fisico è deciso dagli istruttori giorno per giorno, non di certo sulla base di due fogli di word.
Questo programma era consigliato a chi voleva prepararsi per affrontare il BUD/S, superarlo però è ben altra cosa. I corsi di selezione sono durissimi, lì come altrove (es. Comsubin) e sono pensati per far passare le persone che sopportano meglio lo stress psicologico e fisico che ne deriva, non semplicemente i meglio allenati. La qualità principale è la resistenza, alla fatica e allo stress.

Rispondi
domy
Post: 415
 domy
(@domy)
Registrato: 12 anni fa

aaahh ho capito 😉

Rispondi
MaloTeo
Post: 484
Topic starter
(@maloteo)
Registrato: 12 anni fa

Venerdì mattina. Riscaldato, parto.

-Air squat: 20x5 serie. Tutti ok senza cedimento. Quasi leggero, da lunedì vado coi 25x5-
-Piegamenti: 15x2 serie. Non sembra ma coi piedi 30cm più alti l'intensità aumenta di brutto. Visto che la seconda serie è andata a cedimento ne ho fatte 4 da 10. Lunedì farò un 6x10.
-Trazioni: 4x3 serie. Tutte al petto e con presa prona. Ottimo
-Parallele: 8x2 seire. Mi sentivo più sicuro e ho fatto bene.
-Situps: 20x4 serie. Mamma mia!Credevo di essere più preparato con l'addome (riuscivo a fare 50x4serie con peso da 10Kg). Esercizio molto duro!

Accessori:
- Forg stand: 35'' mani a terra, 31'' mani su maniglie
- Good morning darlings: 100x2 serie. Poco addome, molto gambe/inguine
- Piegamenti busto avanti: 10-8-6-4. Tutte a cedimento. Meglio fare un 4x4.

Tempo scaduto, seduta finita!

Rispondi
MaloTeo
Post: 484
Topic starter
(@maloteo)
Registrato: 12 anni fa

Venerdì mattina. Riscaldato, parto.

-Air squat: 20x5 serie. Tutti ok senza cedimento. Quasi leggero, da lunedì vado coi 25x5-
-Piegamenti: 15x2 serie. Non sembra ma coi piedi 30cm più alti l'intensità aumenta di brutto. Visto che la seconda serie è andata a cedimento ne ho fatte 4 da 10. Lunedì farò un 6x10.
-Trazioni: 4x3 serie. Tutte al petto e con presa prona. Ottimo
-Parallele: 8x2 seire. Mi sentivo più sicuro e ho fatto bene.
-Situps: 20x4 serie. Mamma mia!Credevo di essere più preparato con l'addome (riuscivo a fare crunch 50x4serie con peso da 10Kg). Esercizio molto duro!

Accessori:
- Frog stand: 35'' mani a terra, 31'' mani su maniglie
- Good morning darlings: 100x2 serie. Poco addome, molto gambe/inguine
- Piegamenti busto avanti: 10-8-6-4. Tutte a cedimento. Meglio fare un 4x4.

Tempo scaduto, seduta finita!

Rispondi
deadboy
Post: 1560
(@deadboy)
Registrato: 12 anni fa

I good morning darlings sono proprio per quello che hai detto, adduttori ed inguine. E non si chiamano così a caso. 😉

Rispondi
MaloTeo
Post: 484
Topic starter
(@maloteo)
Registrato: 12 anni fa

Stamattina, un'oretta dopo colazione ho fatto 320x3 seire di sit up, mettendo poi dentro qualche tenuta statica di addome: 30'' laterale (piedi su letto) un braccio e l'altro, plank e plank inversa sempre 30'', c+ e c- 50''!

Buttando poi qualche serie qua e là oggi sono riuscito a fare 5 serie da 10 di piegamenti busto avanti!

Rispondi
MaloTeo
Post: 484
Topic starter
(@maloteo)
Registrato: 12 anni fa

Per via del cambio dell'ora stamattina mal di testa a trapano...niente allenamento.

Siccome però ancora il piede non è a posto, stasera ho saltato l'allenamento K-1 e mi sono dedicato al workout che ho saltato stamattina.
Morale della favola:
-squat: 25x5 serie. Ultime 2 pesanti ma niente cedimento, tecnica percepita ok
-piegamenti su rialzo: 10x6 serie. Pesanti anche queste ma senza cedimento (per un pelo)
-Trazioni: 4x4 tutte al petto e mani in posizione prona. Domanda: il pollice lo oppongo o lo tengo esterno? Mi trovo meglio in quest'ultima opzione..
-Dips: 8x2 serie. Sento che potrei spingermi oltre, ma per questa settimana lascio così.
-Sit ups: 20x4 serie. Meglio dell'ultima volta ma sempre impegnativo.

Accessori:
-Niente affondi, ho fatto 2 serie da 6 di pistols.
-russian twist in piedi con baule (9kg) 20x3 serie, tutto ok
-V-push up: 10x6 serie. Ultime due a cedimento

Rispondi
deadboy
Post: 1560
(@deadboy)
Registrato: 12 anni fa

Per i pollici nelle trazioni prone, tienili come ti va bene.

Rispondi
MaloTeo
Post: 484
Topic starter
(@maloteo)
Registrato: 12 anni fa

Ottimo,grazie!
Un altro dubbio: i russian twist li ho trovati leggerini, ma forse mi manca lo scopo dell'esercizio. E' per l'addome o i lombari? Perchè sento lavorare più che altro questi ultmi..

Rispondi
deadboy
Post: 1560
(@deadboy)
Registrato: 12 anni fa

Sono per gli addominali, per gli obliqui. Li trovi leggeri perché li fai con 9 Kg. Falli con 20 o 25, 3x20 per lato, poi mi dici.

Rispondi
MaloTeo
Post: 484
Topic starter
(@maloteo)
Registrato: 12 anni fa

Mercoledì mattina.
Riscaldamento, 1,2,3 via.
Routine classica come lunedì. 2 appunti: le ultime 5 ripet dell'ultima serie di air squat hanno perso dinamicità. Nei piegamenti (maniglie + piedi rialzati) invece nessun cedimento, la prossima sett parto col 4x15.

Accessori:
-40'' + 35'' frog stand
-Pistols: 4 serie da 6. Con la destra quasi tutte le risalite fatte. Con la sinistra praticam solo negative
-GMD 2x100
-3 serie da 8 per braccio di piegamenti a un braccio (gambe larghe, mano su baule moto 30cm)

Rispondi
MaloTeo
Post: 484
Topic starter
(@maloteo)
Registrato: 12 anni fa

Giovedì, fuori w.o., stamattina, sveglia 7.30, alle 7.45 ho fatto 15 min di addominali:
8 serie in superset a 2 a 2 di crunch 30 ripetizioni per esercizio (movimento laterale toccando le caviglie + crunch obliqui gomito-ginocchio opposti 30, crunch 30 + crunch inverso 30, crunch 30 + crunch libretto 30, crunch 30 + crunch doppio).
Dopo colazione tenute isometriche: tenuta laterale sx e dx 60'', planche e planche inversa 40'', c+ e c- 60''.

Poi piegamenti ad libitum durante la giornata

Rispondi
Pagina 2 / 29
Condividi: