Forum

Eat stop eat di bra...
 

Eat stop eat di brad pillon

11 Post
5 Utenti
0 Likes
7,325 Visualizzazioni
enteromorfa
Post: 85
Topic starter
(@enteromorfa)
Registrato: 11 anni fa

Premetto che non ho letto il libro, e questo sicuramente non e' una gran cosa...
Comunque su internet e sul suo blog mi e' parso di capire che la cosa e' abbastanza semplice. Uno o due giorni a settimana in cui fai solo un pasto alla stessa ora dell'ultimo fatto in precedenza... ad esempio ceni la sera e il giorno dopo non mangi nulla fino all'ora di cena.
Leggendo su altri siti, tipo project invictus, si parlava bene del "digiuno" intermittente tipo questo... certo, li' si parlava piu' che altro del digiuno di 16h tutti i giorni, ma quello non lo posso proprio fare..
Io e' un po' (un mesetto almeno) che provo a fare uno o due giorni tipo eat stop eat a settimana..pero' se devo essere sincero non e' che abbia notato chissa' che cambiamenti, dimagrisci un po' (nemmeno chissa' quanto comunque, ho perso si e no 1-2kg in un mese e non e' certo che mangi liberamente e a volonta' gli altri giorni)...in compenso la giornata senza mangiare e' un po' pallosa, ma se hai da fare altre cose passa bene e senza troppi sacrifici.
qualcun'altro ha provato qualcosa di simile?

10 risposte
Lord Bafford
Post: 444
(@lord-bafford)
Registrato: 12 anni fa

Ciao

se non hai patologie particolari (tipo renali o diabete) , perchè dici

  "....si parlava piu' che altro del digiuno di 16h tutti i giorni, ma quello non lo posso proprio fare.."  

?

io mi sono cimentato nella 16-8 dietro consiglio di Visione (faccio ghirisport vedi il mio diario)
nelle 8 ore : facevo un piccolo pasto e poi una vera abbuffata la sera, con di tutto di più ...
ho perso circa 20 kg (102--> 82) da settembre 2012 e nei successivi 12 mesi
ho interrotto e variato la dieta perchè la tendenza al dimagrimento non si arrestava (?!?) stavo scendendo sotto gli 82 kg che per 190 cm. saranno anche un po' pochi
ma aldilà del risultato, il vero cambiamento l'ho avuto nelle sensazioni dell'allenamento e non solo,
miglior prontezza, miglior concentrazione in tutto
dopo ore ed in pieno regime di diguno ho fatto di tutto, traslochi, gare, coi pesi e non solo, insomma tutto quel che facevo da 25 anni, senza mai rinunciare ad un'abbondante 1° colazione , l'ho fatto a stomaco vuoto ma senza nessun problema ...

come prestazioni prettamente di forza , un certo calo c'è stato perchè ovviamente ho perso sia massa grassa che in parte magra,
ma tornare a quasi 40 anni con l'addome (quasi) scolpito
e mangiando una volta al giorno tutto e quanto mi pare, per me è un risultato di tutto rispetto

Rispondi
enteromorfa
Post: 85
Topic starter
(@enteromorfa)
Registrato: 11 anni fa

mi alleno la mattina alle 7.00.... magari ok anche allenarsi senza colazione, ma poi devo andare al lavoro e non mangiare nulla fino a mezzogiorno e mezzo circa? non so se ce la faccio. Poi a me piace la colazione...sinceramente se riuscissi a tenerla sarei contento. Ho provato eat stop eat perchè mi sembrava più flessibile e adatto alle mie esigenze (sto a digiuno quando non vado in palestra).. vediamo comunque, magari provo anche quello delle 16h se dopo un altro mese di non vedo miglioramenti..

Rispondi
Lord Bafford
Post: 444
(@lord-bafford)
Registrato: 12 anni fa

ah ... beh .... la colazione piaceva mooolto anche a me 😉
all'italiana, alla francese, all'americana, all'inglese 🙂

io mi sono allenato dopo 14 ore e no problem,
certo non all'inizio: quando per una settimana mi sembrava di svenire la mattina ,
e di non farcela, invece si chiama adattamento ....

Rispondi
Mahem
Post: 47
Moderator
(@mahem)
Registrato: 12 anni fa

Se vuoi provare a fare il digiuno intermittente in stile 16/8 lo puoi fare anche facendo colazione al mattino. Basta che tu faccia terminare le 16 ore di digiuno con la colazione del mattino anzichè con la cena, cominciando il digiuno alle 4 del pomeriggio. In pratica, mangi dalle 8 del mattino alle 4 del pomeriggio, poi digiuno fino al mattino dopo. Io ti consiglio di fare colazione DOPO l'allenamento.
Altra cosa: ciò che funziona per una persona non è detto che funzioni per tutti, per cui non è detto che tu ottenga gli stessi risultati di LORD BAFFORD facendo le stesse cose che ha fatto lui. Io ho provato il digiuno intermittente in stile 16/8 e mi sono sì trovato bene, ma la mia perdita di peso si è fermata a 2 chiletti scarsi. Sperimenta e trova ciò che funziona meglio per TE.

Rispondi
enteromorfa
Post: 85
Topic starter
(@enteromorfa)
Registrato: 11 anni fa

francamente non credo sia fattibile saltare le cene... se non altro come occasione sociale. Sembrerebbe come nel video di maccio capatonda "giammangiato"..ahah..
Per ora continuo un altro mese di eat stop eat, poi vediamo. Nel contempo da almeno tre settimane, faccio una "dieta" che consiste più che altro nell'evitare pane, pasta, patate e roba simile (a colazione un po' d'avena), mangiare possibilmente alimenti a basso contenuto calorico, verdure e in genere i carboidrati dai legumi..(che forse dovrei un filo ridurre) Un giorno a settimana mi concedo di mangiare come capita. Forse dovrei stringere un po' le corde perchè per ora i risultati sono un po' così così... la bf piu' o meno 15% forse qualcosa meno, ma a occhio, senza misurazioni è difficile a dire.... gli addominali si intravedono, ma non molto..

Rispondi
Mahem
Post: 47
Moderator
(@mahem)
Registrato: 12 anni fa

Hai ragione, saltare la cena non è cosa. Se vuoi dimagrire veramente e in modo permanente devi dedicare a questa cosa tempo ed energie, altrimenti i risultati saranno scarsi o nulli.

Rispondi
enteromorfa
Post: 85
Topic starter
(@enteromorfa)
Registrato: 11 anni fa

Oggi ho provato l'allenamento senza colazione e non ci sono problemi. Quello che mi lascia in dubbio è che, in una giornata normale, farei passare ripo 4h tra fine allenamento e pasto.. Premetto che non sono tra quelli che crede che il dopo-workout sia indispensabile (almeno, per me tra quando lo facevo e quando ho smesso di farlo non è cambiato nulla).. Penso sia fattibile quindi il 16h.. se dopo un altro mese l'altro tipo di digiuno ancora non mi soddisfa lo provo.
@mahem sono un po' sotto il 15% di massa grassa, a 33 anni. Non sono un obeso che deve dimagrire.. Faccio tutto solo per arrivare alla tartaruga. Se la cosa pero' deve distruggere la vita sociale lascio perdere..tanto gli addominali me li guardo da solo visto che dove sto neppure c'è la possibilità di andare al mare.

Rispondi
Mahem
Post: 47
Moderator
(@mahem)
Registrato: 12 anni fa

Io intendevo solo dire che dimagrire è facile, nel senso che la tecnica per arrivarci è davvero facile. Allo stesso tempo, però, farlo non è semplice perchè ci vuole dedizione e la dieta (qualunque essa sia) ti mette in una condizione di stress psicologico. Lo devi volere tu, punto. E per quanto riguarda le motivazioni sono completamente dalla tua, anche per me essere in forma è solo una questione personale.

Rispondi
swarovski
Post: 599
(@swarovski)
Registrato: 13 anni fa

hahaha... l'ho fatto anch'io, ovvero aderire ad un regime alimentare che mi permettesse di rivedere i miei cari addominali, pur senza abbracciare nessun metodo in particolare e devo dire che fra la tartaruga dei 20 anni e la faccia da deportato, sentendomi poi dire da tutti che sembravo uno zombie, ho preferito ri-salutare gli addominali e tornare intorno ad un piu' fisiologico 15%.
a 20anni si puo' essere magrissimi ed avere un viso fresco, come un 20enne appunto, dopo i 30-35 non e' piu' la stessa cosa e sinceramente un grande sbattimento, con gli anni si cambia metabolicamente e non solo...

Rispondi
enteromorfa
Post: 85
Topic starter
(@enteromorfa)
Registrato: 11 anni fa

ahah. bene vedo che non sono il solo ad aver voluto provare a ritrovare gli addominali perduti...
Ho provato oggi niente colazione, allenamento 7.30-8.30 e nulla da mangiare fino a mezzogiorno. Fattibile. Certo contrario a tutte le teorie delle finestre anaboliche, ma finendo di allenarmi a quell'ora e poi di volata in ufficio c'e' poco da fare..

Rispondi
Simo76
Post: 9
(@simo76)
Registrato: 8 anni fa

Ciao a tutti,volevo sapere una cosa,ma dalla cena al pranzo che sarebbe digiuno,si può almeno bere acqua? E poi…si considera l'ora di cena di inizio o di fine x arrivare poi al pranzo? Grazie.

Rispondi
Condividi: