Raw War: Tire flipping!

di Giancarlo Tagliabue

12 commenti

Devo assolutamente trovare una ruota del genere per allenarmi!!Non voglio arrivare impreparato alla rawwar.
Bell’articolo Silent!

Freki dice:

Mai provata una roba del genere…ma sembra da orgasmo! Certo la ruota… non deve concedersi facilmente 😀

andrea dice:

Visto che procurarsi la ruota, ma soprattutto trovare dove usarla potrebbe essere un problema si potrebbe pensare di allenarsi con un esercizio alternativo. Si potrebbe ad esempio caricare un bilanciere solo da un lato e puntellare il lato “scarico” contro un muro. Afferrarlo dai dischi e spingere verso il muro per imitare buona parte del movimento eseguito con la ruota

Freki dice:

@andrea, sicuramente l’esercizio che proponi è utile ma in realtà ci sono delle importanti differenze. Anzitutto le leve che si creano sono molto diverse, perché il carico nella ruota si distribuisce in modo differente (vedi l’articolo di ironpaolo che lo spiega bene) e poi gli “ingombri” della ruota fanno si che nella fase di set up si possano creare delle posizioni particolari che non credo siano assumibili con i dischi, sia per la presa che per il gruppo gambe-schiena. Credo che allenarsi facendo rotolare tipo un baule potrebbe essere più propedeutico…

00mister dice:

Esercizio molto Americano, nel senso che sembra propedeutico ad una linea d’attacco/difesa del football.

Io lo vedo come una alzata olimpica senza l’accelerazione, in quanto il carico utilizzato è troppo elevato: uno slancio di forza , se mi permettete il termine.

Poco interessante dal punto di vista della preparazione del profano (il gioco non vale la candela), ma drammaticamente interessante per sport da contatto come il judo, mma o magari (con ruote non massimali) negli sport in cui è importante mantenere la posizione: mi viene in mente il ruolo del pivot nell’handball.

Vorrei tanto provarlo!

andrea dice:

@Freki Ovviamente in mancanza di meglio e soprattutto per trovare qualcosa di “domestico” che imitasse una spinta in avanti/alto

milocrotone dice:

Per chi non ha lo spazio e la possibilità di procurarsi una ruota questa è un’alternativa:

http://www.youtube.com/watch?v=emLswvllYvI

andrea dice:

ma… è bellissima!!

Generale dice:

sono andato a prendere la mia prima ruota oggi! sono un po’ emozionato!
comunque ironpaolo ha sottolineato il problema fondamentale “discutere con moglie e parenti sulla vostra sanità mentale” : mia madre ha smesso di parlarmi

RednBastard dice:

@Generale: benvenuto nel club degli incompresi! (devil)

Generale dice:

@Red: grazie mille! è il club più bello che ci sia 😀

tatanka dice:

comunque non so voi ma io ho 41 anni e continuo
ad allenarmi di brutto con moglie e figlia

Lascia un commento