Forum

Capire come allenarsi

Pagina 1 / 3

Apollo
Post: 109
Topic starter
(@apollo)
Registrato: 5 anni fa

Buon giorno,

Scusate la mia insistenza ma sono desideroso di comprendere bene le dinamiche dell'allenamento vs resistenze.

Ho letto dovunque che é meglio del cardio perché permette di pr3servare la massa muscolare (e/o accrescerla).

Benissimo. Ma come iniziare?
Nel senso: io faccio un lavoro da classico impiegato (8h seduto e quindi sedentario).
Ho letto che le classiche corsette fanno un cavolo (a livello di composizione corporea, poi ovvio sempre meglio che stare seduti).
Mi sto accorgendo che sto perdendo porpio muscolo e, facendo poca attività fisica, mangio poco di nn mi viene fame.
Risultato: sono il così detto falso magro.

Vorrei però irrobustire il mio corpo, perche, dopo anni passati a macinare km, mi sto accorgendo solo adesso di quanto sia importante il lavoro muscolare.

Qualcuno ha consigli da darmi ?
In termini di alimentazione come mi comporto?

29 Risposte
Master Hunter
Post: 61
(@giorton)
Registrato: 10 anni fa

Ciao Apollo,

le informazioni che possono rispondere alle tue domande in rete sono tante, anzi troppe!
Devi badare alla qualitá delle informazioni per avere indicazioni valide. Nel mondo del "fitness" in troppi sanno troppo.

Se ingaggiare un personal trainer esperto è sempre la scelta migliore, secondo me, una buona idea puó essere anche consultare il paragrafo sulla riprogrammazione qui sul sito.

Per quello che riguarda l'alimentazione vale lo stesso discorso, ma di base mangiare pulito, cercare cibi naturali e ascoltare il proprio corpo per rendersi piú consapevoli anche dell'alimentazione ti indirizzerá bene.

Rispondi
6Myur9
Post: 46
(@6myur9)
Registrato: 10 anni fa

Ciao
Come ti è stato consigliato la "riprogrammazione" presente qui sul sito è un ottimo inizio (io sono partito da li).
[url= http://www.rawtraining.eu/riprogrammazione/]link[/url]
Poi dipende da cosa hai a disposizione.
Io comunque non disdegnerei la corsa perchè ho visto su di me (vale quel che vale) che una buona base aerobica è importante.

Io sono giunto alla conclusione che su di me funziona:
1) corsa 2-3 volte a settimana (1 lento, 1 veloce, 1 ripetute)
2) pesi/corpo libero/kettlebell 2 volte a settimana (cura tecnica)
3) mangiare pulito e tenere i carboidrati solo nella prossimità dell'allenamento

Rispondi
Apollo
Post: 109
Topic starter
(@apollo)
Registrato: 5 anni fa

Grazie ragazzi di aver risposto.

Allora provvederò a leggere l'articolo che avete linkato.
Una cosa: ultimamente avvertito debolezza muscolare e faccio fatica a sudare (Non so in che altro modo dirlo).

Mi sento poi come quasi compresso al torace, come se i miei organi interni fossero essiccati......perciò fatico anche ad allenarmi.

Dite che dovrei rivedere l'alimentazione?

Rispondi
6Myur9
Post: 46
(@6myur9)
Registrato: 10 anni fa

Ciao
Forse stai forzando troppo, mi pare la sensazione di spossatezza di quando corri a perdifiato fino a non farcela più.
Per l'alimentazione non saprei cosa dire, a mio avviso è un aspetto molto soggettivo.
Fai delle prove modificando i macro e vedi come cambiano le cose.

Rispondi
Apollo
Post: 109
Topic starter
(@apollo)
Registrato: 5 anni fa

Ciao 6myur9, ti ringrazio di essere intervenuto.

La sensazione che ho é proprio di spossatezza.
Però dagli esami del sangue é emerso che ho il potassio un Po alto.
Io ultimamente senti il retro delle.caviglie e anche un Po le gambe gonfie.

Leggendo qua sul forum ho sentito che un buon modo di migliorarsi fisicamente e atleticamente é eseguire l' hiit.
Non vorrei però che in realtà mi sono sopravvalutato e invece dovrei limitarmi a eseguire del cardio blando e nel contempo basare l'alimentazione su frutta verdura e proteine.
(Tenete conto che la colazione la salto qua di sempre perché impossibilitato a farla).

Non vorrei quindi che la corsa sia un attività troppo x.il. mio lvl atletico (e.idem il BW)

Rispondi
6Myur9
Post: 46
(@6myur9)
Registrato: 10 anni fa

Prova a fare così:
1) fai un test di Cooper dopo esserti riscaldato bene e poi confronta il risultato con i livelli atletici che trovi in internet.
2) corri mezz'ora senza forzare e vedi quanti km fai.
Almeno vedi un po come sei.

Rispondi
6Myur9
Post: 46
(@6myur9)
Registrato: 10 anni fa

Ovviamente due giorni diversi.

Rispondi
Apollo
Post: 109
Topic starter
(@apollo)
Registrato: 5 anni fa

Il problema mio è che 30' di corsa di fila non c'è lì ho.
O almeno non credo di averli.
Io ricerco un allenamento a 360 (con prevalenza x il cardio). Quindi vorrei mixare (per la prima volta in vita mia) cardio e rafforzamento.
Ora come ora non so hanno peso, ma in 7 mesi ho visto il mio peso calare (molti pensavano avessi fatto palestra) ora tutti mi vedono dimagrito (ma credo di aver perso massa).
Da quando ho iniziato a lavorare (impiegato a 10h/gg) mi sto allenando poco, però continuò a mangiare, quindi immagino di avere qualche problema metabolico (oltre aver perso massa magra).
In più sono anche abbastanza stressato e ciò mi porta anche mangiare schifezze.

Credo che al caso mio facciano dei giorni di intero digiuno (qualcuno l'ha mai provato.
La mia paura è che prima ho mangiato tanto tanto, e sono ingrossato e ingrassato.
Ora direi che sono dimagrito ma in realtà ho perso muscolo.

Qualcuno ha mai provato a digiunare x più e più gg?

Rispondi
6Myur9
Post: 46
(@6myur9)
Registrato: 10 anni fa

Ciao
Più che il digiuno io punterei a pulire la dieta, perché se mangi da schifo ma mangi poco comunque dimagrisci, dato che conta il bilancio calorico, però potresti perdere peso non nel modo che desideri.
Però prova a vedere tu e fare un pò di prove e vedi come ti trovi.

Rispondi
Apollo
Post: 109
Topic starter
(@apollo)
Registrato: 5 anni fa

Bah guarda ok la dieta....
Ma ti dico, fidati che io sono grasso. Purtroppo in questi mesi passati a se festa, ho alzato parecchio i gomiti..
Oltre che mangiare in modo confusionario.
Ti dico che però, sebbene possa risultare magro ho le gambe secche segno che sono appunto un falso magro

Insomma quello che dovrei fare sarebbe una body recomp.
Il problema.cje sono davvero troppo fermo

Rispondi
6Myur9
Post: 46
(@6myur9)
Registrato: 10 anni fa

Io comincerei con qualcosa di semplice:
A) 1 minuti cammini e 1 minuto corri x N volte
B) push up e affondi a peso corporeo + sit up
Così serve zero attrezzatura e puoi allenarti quando vuoi.
Dopo un mese fai il punto della situazione e provi un test sulla corsa.

L'unico digiuno che ho fatto io e l'IF mi ci sono trovato bene, però per le prestazioni nella corsa non ci stava.

Rispondi
Master Hunter
Post: 61
(@giorton)
Registrato: 10 anni fa

Concordo con 6Myur9: da quello che leggo mi sembra di capire che l'ostacolo n. 1 per te sia la "confusione".
Fai il primo passo con un programma semplice come quello suggerito da 6Myur9. (Io non sono un fan dei sit ups, ma non mi dilungo ora)
In ogni caso una pratica costante per un mese di farà sentire meglio, ti dimostrerai che sei in grado di porti un obiettivo e perseguirlo, avrai mosso il primo passo.
Anche nella nutrizione, senza andare in cerca di complicazioni affidati alla natura: frutta e verdura fresche, anche centrifugate, via i cibi industriali e i fast food, noci, semi, olio evo, un po' di carne e pesce e pasta e riso senza esagerare.
Credo che sentirai una bella differenza!

Rispondi
Apollo
Post: 109
Topic starter
(@apollo)
Registrato: 5 anni fa

Mmmmm okok vi ringrazio ragazzi.
Purtroppo sto affrontando un periodaccio....
Ma nn voglio dilungarmi e allora inizierò con delle semplice tabelle x la corsa (andrò sul sito di Albanesi).
Per la dieta avete detto che il digiuno non é ottimale ma meglio fare 3 pasti.

Cosa ne pensate se facessi cosi:

- colazione: yogurt greco + frutta (1-3 frutti)
- pranzo: insalata mista e pollo
- cena: insalata con tonno (o cmq fonti proteiche)

Vorrei eliminare gli amidi (secondo voi è una buona svelta)?

Rispondi
6Myur9
Post: 46
(@6myur9)
Registrato: 10 anni fa

Io metterei dell'avena a colazione e riso dopo gli allenamenti, questo perché già stresserai il corpo con allenamenti a cui non sei abituato e non ci metterei anche lo stress della dieta.
Monitora le calorie e i macro per un mesetto e poi vedi come risponde il peso.

Rispondi
Pagina 1 / 3
Condividi: