Forum

Spessore gommapiuma per imbottitura panca


deadboy
Post: 1560
Topic starter
(@deadboy)
Registrato: 12 anni fa

Niente articoli per questo titolo, solo una preposizione e giusto perché siete voi eh.
Come molti di voi non ho una panca regolamentare, ma una panca multiuso che differisce dalla prima sotto diversi aspetti. Uno di questi è lo schienale.
La mia è una Fassi inclinabile. Sedile e schienale sono due pezzi separati e hanno due larghezze diverse. Il primo è 30x30, il secondo 80x26, lo spessore è di circa 2cm e sopra hanno una bella imbottitura.
Lo schienale è troppo stretto per me e ho deciso di sostituirlo con uno più largo. Non volendo perdere tempo con seghetto o falegname, sono andato da Brico e ho preso una tavola di truciolato grezzo 2x83x30 per poco più di 5€. 4cm in più di larghezza dovrebbero migliorare la situazione.
Il problema adesso è l'imbottitura. Non posso recuperare gommapiuma e rivestimento dello schienale originale, perché le misure sono giuste per i 26cm, ma non bastano per i 30cm.
Vorrei contenere al minimo le spese, perciò vi chiedo: è meglio la gommapiuma o ci sono delle valide alternative? E la gommapiuma, di che spessore conviene prenderla? Dal ferramenta dovrei trovarla a fogli di 1m da 3, 4, 6cm di spessore. Fogli che costano un bel po' di quattrini per essere del semplice poliuretano espanso e che preferirei tenermi in tasca. Un foglio da 1m, però, potrei tagliarlo e doppiarlo. Per una questione di principio, comunque, sarei più portato ad una soluzione homemade. Qualcuno ne ha una?

9 risposte
Gladio
Post: 822
(@gladio)
Registrato: 11 anni fa

Io mi sto trovando benissimo con 4 strati di tappetino per addominali. Lo spessore dell'imbottitura viene di circa 2 cm (e comunque posso cambiarlo aggiungendo o togliendo strati) e lo trovo molto meglio di quello delle panche imbottite con gommapiuma che ho provato, è più denso e mi dà la sensazione di maggiore stabilità. Per la mia ho usato una tavola 100x30 e ci sono voluti 2 tappetini (6/7€). Per il rivestimento sono andato da un tappezziere e mi ha dato l'ecopelle (120x50cm) a 10€.

Con altri 12€ ho preso l'acciaio per il telaietto.

Rispondi
deadboy
Post: 1560
Topic starter
(@deadboy)
Registrato: 12 anni fa

Anch'io ho pensato ai tappetini blu, che peraltro ho già, proprio per la maggiore densità. Ma il problema è che se ci poggi sopra qualcosa di appuntito e pesante, o se anche ci lasci cadere sopra il bilanciere carico, rischi di danneggiarli e appiattirli nel punto di contatto. Lo vedi anche quando fai stacco: alla lunga il bilanciere li scava e non riacquistano il volume originale, a differenza della gommapiuma, che invece offre proprio quel vantaggio.
Io in garage sulla panca ci appoggio di tutto, perciò alla fine opterò per la gommapiuma, per forza di cose. Domani andrò dal ferramenta a chiedere. Però volevo un consiglio sullo spessore.
Da Brico la vendono a strati e parte da 37€. No, dico, 37 euro, quando il costo di produzione sarà di 10 centesimi. Infatti è rimasta nello scaffale.

Rispondi
Gladio
Post: 822
(@gladio)
Registrato: 11 anni fa

Ah questo si, per lo stacco sono praticamente usa e getta. Però anch'io ci poggio dischi e roba varia ma la forma la riacquistano. Basta che appunto fai attenzione a non metterci roba troppo appuntita. Per questo ho a portata di mano un tavolone su due cavalletti, così non cado in tentazione e la roba la poggio li.

Cavolo, no è troppo, ho speso 40€ totali per farmi la panca! Certe cose stupide sembra che costino assai giusto per spingerti a non considerare le soluzioni homemade 🙂

Ti stavo per proporre di tagliare quei tappetini ad incastro che sono molto più densi, alla fine con una confezione da 4 pezzi da 15€ ce la fai, ma sarebbe uno spreco assurdo.

Rispondi
deadboy
Post: 1560
Topic starter
(@deadboy)
Registrato: 12 anni fa

I tappetini ad incastro non vanno bene, troppo densi.
Ci deve essere comunque un minimo di flessione della superficie, che consenta ammortizzare il peso e di non far provare dolore alle spalle.
Poi sullo schienale ti ci siedi pure, per fare press seduto e cose così. No, meglio stare morbidi. Altrimenti sarebbe come farli su di una tavola nuda.

Rispondi
Gladio
Post: 822
(@gladio)
Registrato: 11 anni fa
Altrimenti sarebbe come farli su di una tavola nuda.

Quante storie che fai Deadboy 😉

Ah, approposito, quando sono andato dal tappezziere per la pelle ho notato che era pieno di scarti di gommapiuma di varie misure e spessori. Magari se ne trovi uno (qua da me è pieno) ti fai dare la pelle e puoi prendere qualche scarto li aggratis. Tanto anche fossero a pezzi poi è il rivestimento che tiene tutto. Ps: poi come lo fissi? Hai la sparachiodi?

Rispondi
deadboy
Post: 1560
Topic starter
(@deadboy)
Registrato: 12 anni fa

I floor press li faccio a terra. Non sarebbe un problema, ma visto che posso imbottirmelo preferisco farlo. Non è che vendi il pandino per una macchina a pedali. 😉
Il sedile si è spezzato una volta e l'ho rifatto sostituendo solo il legno. La gommapiuma non era fissata, solo la fodera era stata bloccata con una sparapunti. Io ho fatto la stessa cosa e vent'anni dopo il sedile è tale e quale.
Probabilmente userò della colla a caldo per la gommapiuma e la sparapunti per la fodera. Vedrò.

Rispondi
Gladio
Post: 822
(@gladio)
Registrato: 11 anni fa
Non è che vendi il pandino per una macchina a pedali

di sti tempi le quotazioni delle macchine a pedali sono salite parecchio.

Comunque aggiorna il post quando hai fatto, sono in fase di ammodernamento della panca (non mi fido più del telaio in legno) e sono in cerca di idee 🙂

Rispondi
UnoQualunque
Post: 376
(@unoqualunque)
Registrato: 12 anni fa

Potresti provare a fare un giro in qualche officina di riparazioni auto o moto a volte usano dei tappetini industriali per assorbire le perdite di olio o altri liquidi .

sono questo qui .

http://www.mewa.it/panni-tecnici/mewa-multitex/

Me ne hanno regalati due . Io li ho lavati la prima volta a mano poi li ho messi in lavatrice

Funzionano alla grande .

Rispondi
deadboy
Post: 1560
Topic starter
(@deadboy)
Registrato: 12 anni fa

Aggiorno.
Sono andato dal tappezziere e per 10€ mi sono portato a casa un foglio di 120x80 di gomma a cellula chiusa e una striscia di ecopelle nera.
La gomma è simile al lattice, spessa 3 cm, ad alta densità, bianca, viene usata per le imbottiture dei sedili delle imbarcazioni.

E' di questo tipo:

Perfetta direi, penso che non ci sarà nemmeno bisogno di fare due strati, perché è bella densa.

Rispondi
deadboy
Post: 1560
Topic starter
(@deadboy)
Registrato: 12 anni fa

Come pensavo, usando solo uno strato è uscita un'imbottitura perfetta, piena, morbida il tanto giusto e molto densa.
Non l'ho incollata alla tavola, ma l'ho fermata con delle strisce di nastro biadesivo, poi l'ho rivestita e ho bloccato l'ecopelle usando una sparapunti. Nessuna bolla, nessun gioco.
La tavola è 83x30 e ho usato una striscia di gomma delle stesse dimensioni.
Se per qualsiasi motivo dovete rifarvi lo schienale vi consiglio la gomma a cellula chiusa per l'imbottitura e di prendere le cose da brico e dal tappezziere.

Mi sono rifatto anche il sedile visto che c'ero, sostituendo la normale gommapiuma con quella usata per lo schienale.

Rispondi
Condividi: