Forum

Definizione e acqua
 

Definizione e acqua


giacomov86
Post: 31
Topic starter
(@giacomov86)
Registrato: 9 anni fa

Chiedo una delucidazione tecnica.....sto provando a definirmi da un po' di tempo e, nonostante i miei sforzi sia alimentari (non molto ferrei!!) sia sportivi, i miei progressi sembra che non vogliano arrivare, corro 4 volte a settimana x 5 Km + pesi 4 volte a settimana(mav x fondamentali + complementari).....ho una bilancia impedenziometrica non male, e i dati che vengono fuori sono 78/79 kg x 1,88 di altezza bf 12,5/13 (il minimo che riesco a toccare sono 12 una mattina!) massa ossea 10%, quella magra rimane stabile sempre e acqua 48%.......questo ultimo dato che non ho mai considerato ho letto in giro che in realtà non è da sottovalutare per i fini da me desiderati......sembra sottolineare una fortissima disidratazione e sembra correlata con la bf.....non è che io non riesco a "trasformare" il mio corpo nè in massa nè in definizione perchè ho una bassissima idratazione e conseguente acidosi che mi fanno "stallare" in questa situazione??
Dico solo castronerie??
Grazie

6 risposte
Ermenegildo
Post: 467
(@ermenegildo)
Registrato: 11 anni fa

La soluzione più semplice, anceh se magari non ottimale, è provare a bere di più e vedere cosa succede 🙂

Rispondi
fighter
Post: 140
(@fighter)
Registrato: 11 anni fa

io non sono un esperto di body building, ma ho alcuni amici che lo praticano a livello agonistico che il mese prima della gara non bevono più di 1/2 litro di acqua al giorno. Naturalmente l' ultimo mese penso che riducano a zero l'attività aerobica. Tuttavia penso che ci siano vari metodi per ridurre la massa grassa e teorie del tutto contrapposti .Comunque sono curioso di approfondire l'argomento sotto questo punto di vista

Rispondi
giacomov86
Post: 31
Topic starter
(@giacomov86)
Registrato: 9 anni fa

concordo con entrambi.....sicuramente berrò d più!!però non so dopo quanto tempo gli effetti della reidratazione si fanno vedere.......per quanto riguarda i bodybuilder so anche io di queste strategie.....ma parliamo d persone idratatissime che ingannano il proprio sistema che togliendo acqua continua ad espellere quella gia presente......io non sono un bb professionista ma solo un ragazzo a cui piace allenarsi x la forma fisica a 360....non solo x estetica....ma neanche trascuro quell'aspetto!

Rispondi
Ermenegildo
Post: 467
(@ermenegildo)
Registrato: 11 anni fa

Se avevi un problema di idratazione i risultati positivi dovrebbero essere evidenti molto velocemente.
Se invece i problemi erano solo legati incidentalmente all' idratazione, cioè la cattiva idratazione rallentava o bloccava un altro processo, allora si ristabiliranno le normali tempistiche.

Rispondi
giacomov86
Post: 31
Topic starter
(@giacomov86)
Registrato: 9 anni fa

Ok.....vediamo!Ma nessuno sa dare delle spiegazioni diciamo "scientifiche" a quello che ho detto?cioè.....praticamente i consigli fino ad ora sono stati utilissimi....ma alla base ci sta un ragionamento sensato?
grazieee

Rispondi
Ermenegildo
Post: 467
(@ermenegildo)
Registrato: 11 anni fa

beh la disidratazione fà peggiorare molto le capacità atletiche, questo potrebbe rendere i tuoi lavori meno intensi e quindi determinare un minor consumo di calorie, in un contesto di questo genere dimagrire è molto difficile perchè lo stress, normalmente positivo, del attività sportiva va a sommarsi a quello della disidratazione generando una situazione di stress non più ottimale, e se non sbaglio una delle reazioni allo stress è l' accumulo di grassi.
Prendi tutto questo con le pinze perchè nella vita non mi occupo di questa roba.

Rispondi
giacomov86
Post: 31
Topic starter
(@giacomov86)
Registrato: 9 anni fa

Si infatti anche io ero a conoscenza di questi processi, e il mio tasso di disidratazione è veramente altissimo (dati alla mano), quindi sarebbe meglio che bevessi a prescindere......anche quando andai dalla mia nutrizionista 2 anni fa, non mi fece iniziare con un piano dietetico subito perchè ero fortemente disidratato, l'accumulo dell'acqua era principalmente extracellulare, ed ero in acidosi, sicchè prima volle ristabilire il ph e l'idratazione e poi partire con l'alimentazione......infatti vidi in un paio di settimane dei miglioramenti bevendo quantitativi di latte che un bb si sparerebbe subito!! 😀

Rispondi
Condividi: