Forum

ennesima diatriba..

Pagina 3 / 3

adogruzzaq
Post: 370
(@adogruzzaq)
Registrato: 11 anni fa

Il bello è che Tozzi non ha neanche capito che Paolo, tra i tecnici stimabili, è quello che ha idee e metodi più accostabili in assoluto al biio. Nel suo grande quadro il biio, stuart e company hanno un posto e uno spazio.
Paolo è in definitiva la persona con cui parlo di pesi che più accetta le tesi bii!

Rispondi
elnabbo
Post: 40
Topic starter
(@elnabbo)
Registrato: 10 anni fa

un'ulteriore risposta indiretta: nel video viene presentato anche Roberto Hernandez http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=EpdXBn7W9pM
ma guardando nel blog di Paolo ecco chi ti scrive..
http://smartlifting.org/2012/05/29/persone-intelligenti/

Rispondi
Ermenegildo
Post: 467
(@ermenegildo)
Registrato: 11 anni fa

C'è stato un periodo in cui Roberto e Paolo sono stati piuttosto distanti perchè Paolo aveva preso molto sul personale un post in cui Roberto diceva che il ciclo russo l' aveva fatto sovrallenare.

Comunque tozzi è molto più flessibile di quanto non sembri ed è disposto a correggere il suo lavoro, basti pensare che ha detto che in alcuni casi è possibile introdurre il riso nella palodieta per sportivi, o che se uno è in stallo con la panca invece di allungare il periodo tra gli allenamenti si può aggiungere un allenamento tra i due aprendo in parte alla multifrequenza, sempre nello stesso articolo c'erano foto di persone che cercavano di addurre le scapole nella panca.

Rispondi
adogruzzaq
Post: 370
(@adogruzzaq)
Registrato: 11 anni fa

Bisogna capire se è flessibilità oppure se sei costretto ad accettare certi assunti perchè la storia fa il suo corso. Se insisti ad allungare i recuperi del tuo atleta mentre gli altri si allenano 4 volte a settimana e fanno numeri, le strade sono quella di dare del dopato a chiunque.
Il problema è che tra questi ci sono atleti che tutti sanno essere natural convinti. Per cui la seconda scelta è adeguarsi un po' in sordina agli sviluppi della tecnica e della teoria.

Anche la storia delle scapolo, così evidente che non puoi che adeguarti.

Rispondi
Ermenegildo
Post: 467
(@ermenegildo)
Registrato: 11 anni fa

Molta gente non è capace di accettare le verità evidenti =)
"Una nuova verità scientifica non trionfa perché i suoi oppositori si convincono e vedono la luce, quanto piuttosto perché alla fine muoiono, e nasce una nuova generazione a cui i nuovi concetti diventano familiari!" Max Planck
Se, purtroppo, è vero per un ambito in cui il metodo scientifico è la base è ancora peggio in un ambiente in cui il metodo sperimentale ha appena incominciato a mostrarsi.

Non sto difendendo il modo di fare di Tozzi sto solo dicendo che probabilmente a suon di piccoli cambiamenti, inevitabili per sembrare sempre innovativo ed efficace, continuerà ad avere un peso nella comunità di chi fà pesi, sopratutto in quella virtuale, anche perchè la fascia a cui si rivolge è piuttosto ampia, persone che non hanno molto tempo da dedicare alla palestra o persone che si accontentano di uno che gli passi il sunto di una parte di quello che dice la "Scienza"...

Rispondi
Pagina 3 / 3
Condividi: