Forum

SuperMario Galaxy (calisthenics training)

Pagina 16 / 22

swarovski
Post: 599
(@swarovski)
Registrato: 11 anni fa

hahaha...dopo l'ultimo video mi dirai anche che vuoi iniziare con il sevens!!
non per niente rimane il piu' bel gioco di squadra che secondo me esista visto che e' molto tecnico, molto tattico, ci vuole gran testa e soprattutto delle qualita' fisiche di altissimo livello, vorrei tanto vedere un khalipa o salo giocarlo visto che i crossfitters si ritengono i piu' in forma del pianeta... secondo me sarebbero lentissimi, privi di agilita' e reattivi quanto una fiat duna... direi quindi inutili!

inizia con il beep test e se non arrivi almeno al mio 11 di quest'estate, visto che hai quasi la meta' dei miei anni, devi rimandare il resto. Devi impegnarti su questo prima di preoccuparti troppo. Cercando di fare tutto subito non farai nulla bene. Erano solo spunti per dirti che quando uno vuole veramente migliorarsi diventa solo una questione di volonta'.

LA TESTA e' cio' che distingue gli atleti veri.

Rispondi
SuperMario
Post: 432
Topic starter
(@supermario)
Registrato: 11 anni fa

Sisi, certo che erano solo spunti...mica posso fare tutto O.O anzi...magari riuscirci! Il sevens è uno spettacolo, purtroppo poco conosciuto dal grande pubblico...speriamo nelle prossime olimpiadi! A me piace moltissimo il rugby a 15, non l'ho mai praticato ma vivendo vicino a L'Aquila ho visto un pò di partite e seguo i match in TV (ieri mi sono rivisto l'ultima giornata del 6 nazioni)...è uno sport bellisimo sia dal punto di vista del gioco che dal punto di vista atletico!

Ottimo, allora inizierò dal beep test e poi posterò i risultati 😉

Ah...per intenderci, il beep test sarebbe il test di Leger, o a navetta??? Perchè l'ho fatto alle scuole superiori ed era una cosa molto simile...
Ultima cosa...come lo gestisco il test per usarlo da allenamento? Quante volte lo ripeto a sessione?

Rispondi
swarovski
Post: 599
(@swarovski)
Registrato: 11 anni fa

Il sevens e' sempre stato il mio sport preferito ma ho sempre avuto poche occasioni per giocarlo ed ultimamente vista la direzione del xv, mi piace anche da spettatore. L'anno scorso sono andato ad edimburgo a vedere le world sevens series. Mai visti atleti di quel livello, niente a che vedere col xv, purtroppo l'italia e' scarsissima, non si qualifica nemmeno pur giocando nel 6nations.
...Ho giocato una volta al fattori e nonstante l'ingresso in campo dell'allora 17enne masi, ne uscimmo vincitori qualificandoci per i playoff, bei ricordi...

si, il test e' proprio quello, solo che visto che non riesci a trovare qualche bel rettilineo intanto puoi lavorare l'aerobia cosi'. Adesso con il telefonino in mano che ti da i beep e' anche facile da amministrare.
prova, facendolo una volta alla settimana a fare uno stage in piu' ogni volta. L'altra seduta prova con questo circuito da never gymless:

30s burpees
30s mountainclimber
30s jumping jack
30s burpees
30s mountainclimber
30s jumpin jack

90s rec ripetuto 5 volte

puoi tranquillamente metterli in coda ad altri allenamenti. Fare anche una terza sessione di scarico (quindi qualcosa di molto piu' tranquillo tipo una nuotata di 20-30m) non guasta.

Rispondi
swarovski
Post: 599
(@swarovski)
Registrato: 11 anni fa

nella nuotata parlavo di 20-30 minuti, non metri ovviamente. Spero ci sia una piscina pubblica a disposizione dalle tue parti.

Rispondi
SuperMario
Post: 432
Topic starter
(@supermario)
Registrato: 11 anni fa

Ahahahah...magari...non ho un rettilineo, figuriamoci una piscina! -.-" purtroppo il mio è un pesino di collina di 2.800 anime.

Per adesso devo accontentarmi di migliorare l'aerobia come mi hai detto tu. Provo a fare i due giorni come consigliato e vedere che risultati saltano fuori! Adesso devo spalarmi i miei 20m perchè qui fuori è tutto imbiancato...ancora! Comunque se entra la primavera (dovrà pur arrivare) o quanto meno il bel tempo, penso di riuscira anche a trovare i miei 100/200m 🙂

Rispondi
swarovski
Post: 599
(@swarovski)
Registrato: 11 anni fa

che figo, chissa che silenzio. Io sono nato e cresciuto a torino, sempre nel casino, e da quando sono qui a lugano mi trovo meglio. Siccome parlavi di uni e pista, pensavo ci fosse anche una piscina disponibile.

cmq vedi tu un lavoro aerobico di scarico, non ti dicevo la corsa o la bici per la neve, ma comunque qui tra le alpi svizzere si corre bene anche sulla neve!!!

Rispondi
SuperMario
Post: 432
Topic starter
(@supermario)
Registrato: 11 anni fa

No, magari. L'uni, la pista (stadio) ed anche una piscina sono a 40Km di distanza, sono "pendolare" ma ancora per poco (ormai i corsi gli ho terminati, macncano solo gli ultimi esami ma sono allo sprint finale)! E' per questo che vorrei trovare qualcosa vicino casa, visto che ormai vado molto meno in città.
Noi siamo abituati a pioggia e vento e io all'aperto sotto le intemperie ci corro alla grande. Però la neve ci ha spiazzati...diciamo pure bloccati -.-
Ma il posto è splendido...tranquillo, a misura d'uomo e sta a 40Km dalla spiaggia e 40Km dalle piste da sci e da noi il traffico non esiste 😀

Rispondi
SuperMario
Post: 432
Topic starter
(@supermario)
Registrato: 11 anni fa

Come anticipato qualche post sopra, torno ad aggiornare il diario con delle importantissime, anzi epiche, novità!
Si è concretizzata la mia richiesta di entrar a far parte della squadra di ginnastica artistica maschile Aternum di Pescara! Ho già svolto tre allenamenti e devo dire di non aver mai spinto tanto sull'acceleratore...lun, merc e ven dalle 16.30 alle 20.00, quattro ore devastanti. Ovviamente gli altri si allenano quattro ore, ma tutti i giorni...glielo dite voi che stanno in sovrallenamento?!?! 😉
In palestra siamo sia ragazzi che ragazze, o meglio bambini e bambine, visto che sopra i venti siamo in quattro (due ragazzi e due ragazze). Io dopo il riscaldamento generale (1h e passa) mi alleno sugli attrezzi (parallele, sbarra ed anelli) con gli altri. Noi maschietti siamo in sei, quattro bambini dai 9 agli 11 anni, io ed il mio mentore di 23 anni (lui gareggia su anelli e parallele).

Visto che è una cosa inedita nei vari forum, ho deciso di scrivere il resoconto dei nostri allenamenti per farvi addentrare meglio in questo splendido sport e per farvi cercare di capire le logiche che lo governano. Sono all'inizio anch'io, quindi abbiate pazienza se sbaglio nel riportare qualcosa, perchè di carne al fuoco ce n'è moltissima!

WO (3.30/4h)

-warm-up:
corsetta
camminate in quadrupedia con gambe tese (mobilità)
slanci degli arti
stretching statico (sopratutto spaccate)
sospensioni alla spalliera (dead hang e german hang)
ponti (tanti ponti, tot 5min)
piegamenti

-core:
barchetta (hollow)
sit-ups
v-ups
arch
squadra (l-sit)

-lavoro in verticale:
camminate al muro
salite in verticale con gambe raccolte
capovolte e verticali sul tappeto
verticale libera

-potenziamento:

gambe, cioè balzi:
su pedana
salti a pennello
salti a gambe divaricate
salti in spaccata
balzi su trampolino
corsa e salti mortali
(Chi è che ha detto che con la ginnastica non si sviluppano gli arti inferiori??? Invito tutti gli amanti di stacco e squat a provare una roba simile...è devastante)

upper body:
dip alle parallele
trazioni prone e supine
trazioni agli anelli in presa falsa
pendolino alla sbarra
salite alla fune
hanging leg raises (non ricordo il nome italiano) alla spalliera
(in genere tutti in 3x8 o 3x5)

-lavoro specifico sugli attrezzi:
kip alla sbarra
kip alle parallele
oscillazioni in alto sulle parallele
varie entrate sulle parallele
varie entrate alla sbarra
salite agli anelli (MU)

Come potete vedere è massacrante...il bello è che il giorno dopo sono tutti di nuovo in pista a dare il 100% perchè è tutta costanza, bisogna perseverare, questa è la parola d'ordine!
Inoltre, da quello che ho visto e capito, reqisiti fondamentali sono la mobilità, flessibilità, equilibrio e rapidità nell'esecuzione dei movimenti. Dopo, e solo dopo, viene la forza...diciamo che è l'ultima componente da sviluppare ed entra prepotentemente in gioco quando si inizia ad approcciarsi agli attrezzi!

Per adesso è davvero fantastico aver ottenuto la possibilità di allenarmi con loro e carpire il modo in cui vengono allenati! Per questo ringrazio l'allenatrice e coordinatrice che mi ha dato questa splendida opportunità, anche se animato molto dalla passione e poco dal talento...vista sopratutto la mia età avanzata 😉

Rispondi
Djlex90
Post: 123
(@djlex90)
Registrato: 10 anni fa

Wow cavolo complimenti mario!!! 🙂 cavolo tu non sai quanto ti invidio....io ancora devo aspettare a giugno per poter andare in qualche palestra di ginnastica dove ammettano anche i ragazzi. appena aprirò il mio diario sei obbligato a guradarlo allora così mi correggi ahahahahhahahahah no va bè obbligato no però mi farebbe un grande piacere scambiare opinioni con te e persone come te che hanno una passione come la mia :).......a si ti ho inviato la richiesta su facebook, te lo dico per il fatto che ho una foto che fa un pò impressione 😉

Rispondi
swarovski
Post: 599
(@swarovski)
Registrato: 11 anni fa

complimenti. Spero tu possa essere consistente negli anni e poterti un giorno considerare uno dei loro.
magari non sei giovane per diventare un ginnasta di livello, ma sei ancora in tempo per toglierti molte soddisfazioni e dimostrargli che han ben riposto la loro fiducia accogliendoti.
scommetto che andare a pescara sono i 40km di cui parlavi...

Rispondi
SuperMario
Post: 432
Topic starter
(@supermario)
Registrato: 11 anni fa

Grazie dei complimenti 😀
spero anch'io di poter avere la costanza e la fortuna di potermi allenare giorno dopo giorno per apprendere movimenti che sembrano banali, ma in realtà sono studiati nel minimo dettaglio...e per studiati intendo ore e ore di esercizi! Anche gli allenatori e i senatori della sqaudra mi hanno detto che ci vorrà del tempo per i risultati, ma che piano piano arriveranno.

@Djlex90
leggerò il tuo diario con molto piacere 😉 e adesso che entro nel profilo confermo l'amicizia anche su FB!

@swarovski
ihihihihhihi...esatto, mi faccio 40Km andata e 40 ritorno, ma ne vale davvero la pena! Purtroppo tra qualche sett riprendono i corsi universitari e potrò fare solo 2 allenamenti settimanali, ma poi in estate potrò andare anche 4 volte (loro in estate si massacrano, quindi ne approfitterò)! Intanto qello che imparo lo metto in pratica anche a casa. Adesso sto focalizzando l'attenzione su tutto quello che riguarda la mobilità, vero limite attuale a molti esercizi. Poi lavoro estenuante sul core, che deve preticamente essere fortissimo e ovviamente verticali (ma con linea bella dritta, spalle in spinta ed aperte ecc...). Inoltre, avendo anelli e sbarra, posso eseguire anche i primi rudimenti sugli attrezzi (purtroppo non ho le parallele, attrezzo davvero difficile, non l'avrei mai detto) e comunque migliorare la componente di forza!

Rispondi
Volpe
Post: 112
(@volpe)
Registrato: 10 anni fa

Grande Mario. Anche io ti invidio.
Purtroppo l'unica palestra che si occupa di ginnastica nella mia città non tratta ginnastica maschile sigh e per ora non posso muovermi verso città vicine in autonomia per cercare nuove possibilità.
Mi accontenterò (si fa per dire) di allenamenti casalinghi con i miei bei anelli nuovi!

Rispondi
SuperMario
Post: 432
Topic starter
(@supermario)
Registrato: 11 anni fa

Consolati...pensa che io, all'età di 15anni, ho chiesto ai miei di cercare una palestra dove poter fare ginnastica artistica. Sono riuscito nel mio intento a 24anni... 😉

Rispondi
ramone79
Post: 65
(@ramone79)
Registrato: 11 anni fa

ciao SuperMario,
complimentissimi per il diario e per la decisione di frequentare una palestra di ginnastica artistica. Sarà sicuramente un gran bella esperienza!

Volevo chiederti se potevi indicarmi dove hai preso la barra per le trazioni che usavi a casa per i tuoi allenamenti e le parallele.

grazie!

Rispondi
SuperMario
Post: 432
Topic starter
(@supermario)
Registrato: 11 anni fa

Grazie 🙂
Allora...tutto preso on-line.
La barra è la "BARRA FISSA A MURO HIGH POWER", dovrebbe stare sui 40€ più spedizioni.
Mentre le paralletes (parallele piccole) sono della Olympian's 79€. Io comunque ho preso tutto con degli sconti del 40-50% quando nei siti hanno proposto queste offerte!

Comunque se fai una ricerca su google dovresti avere molte alternative. Scegli a parità di qualità del prodotto l'offerta più conveniente. Tieni presente che nei vari siti specializzati spesso fanno offerte con sconti, tienili d'occhio e te la potrai cavare con poco!

Rispondi
Pagina 16 / 22
Condividi: