Guida agli stacchi

Stacco al 200%

di Paolo Evangelista

ironpaolo

Paolo "IronPaolo" Evangelista, classe 1968, ingegnere elettronico. Un vero appassionato dell'allenamento della forza. Anni trascorsi a sperimentare sul proprio corpo i metodi dell'allenamento proposti dai grandi preparatori. Ma non solo. Ciò che lo distingue dalla massa è la sua attitudine alla ricerca e all'analisi; on-Line sono pubblicati numerosi suoi articoli di indiscussa qualità e sostanza. Per maggiori informazioni visita il sito Dangerous Fitness.
Paolo è RawTraining Strength Master Coach.

6 commenti
Fei Long dice:

fantastica guida….ora torno a combattere il mio demone con più nozioni! grazie

Giorton dice:

Beh, io non ho mai fatto uno stacco in vita mia, ma è stato bellissimo leggere questo articolo: grazie Paolo!

Federicozan Federicozan dice:

Grazie Paolo io sono nuovo di questo forum ma il tuo articolo mi sarà molto d’aiuto, ho fatto stacchi cercando di migliorare la mia tecnica per anni ma non ho mai avuto consigli cosi importanti e ho continuato ad eseguirli con la speranza di drizzare quella gobba che si formava quando staccavo 220Kg ma niente da fare finché un giorno ho smesso, ormai ero rassegnato ma ora ho una piccola speranza grazie

RICKY RICKY dice:

Federicozan se anche tu come me, come noi, vuoi migliorare la qualità degli allenamenti e non ti fidi dei falsi personal trainer gonfi che non danno un consiglio giusto neanche a pregarli, se anche tu come me, come noi vuoi allenarti sul serio e hai bisogno di una base ti posso solo che consigliare il libro del nostro caro Paolo Iron che trovi sul sito ufficiale di Olympian’s intitolato DCSS di Paolo Evangelista.

Ti assicuro che ne vale la pena.

Grande Paolo, grazie ancora per la tua enorme pazienza nel pubblicare articoli così lunghi e dettagliati gratis, perchè come ben sappiamo queste informazioni solitamente costano care !!

Miche78 Miche78 dice:

Mammamia… una guida fantastica e completa !!!
Adesso capisco un sacco di cose che prima mi sfuggivano completamente… soprattutto per quanto riguarda il ruolo della cintura e l’importanza della respirazione.
Grazie Paolo

Togno Togno dice:

Complimenti per la guida. Molto dettagliata e interessantissima. Ho alcune domande piuttosto stupide da fare:
In che modo posso inserire lo stacco nell’allenamento in maniera efficace per migliorare l’elevazione?
Un programma di multifrequenza con lo stacco può essere una buona idea? ( se l’allenamento con i pesi è complementare ad altre attività sportive e non volto al sollevamento pesi puro)

Lascia un commento