Come costruire delle parallele robuste, sicure e trasportabili

di Giancarlo Tagliabue

8 commenti
Robin Robin dice:

Realizzata… ed è una vera bomba ma al momento troppo difficili gli esercizi 🙁 e vorrei utilizzarle anche per altro.
Volendo utilizzarlo per le Dip, trazioni da sdraiato ed altri esercizi…., di quanto lo posso alze? magari sostituisco i 4 pezzi da 20cm – sono alto 1,83.
Grazie

Raw69 Raw69 dice:

anch’io ho la stessa domanda! si possono sostituire i pezzi da 20 con quelli da 50?
si ottiene comunque una buona stabilità?

rickard rickard dice:

ciao dove posso comprare la confezione di nastro in teflon?
grazie

Calisarli Calisarli dice:

Qualcuno ha provato a sostituire i pezzi da venti cm con pezzi più lunghi? Sarebbe interessante se rimanesse stabile anche così.

klonga4 klonga4 dice:

Ciao a tutti.
Io ho sostituito le barre verticali corte con barre più lunghe (50CM).
Il risultato è equivalente, stabile e molto più comodo per maggiori esercizi.
Ciao

bender bender dice:

Salve a tutti!! ho trovato ad esempio su Leroy Merlin tubi filettati, vanno bene lo stesso?

bender bender dice:

in ferro zincato

mattia1991 mattia1991 dice:

Al posto dei tubi da 20 cm,se ci mettessi quelli da 150 cm sarà ugualmente stabile?

Lascia un commento