RawTraining

corpo libero

Cali-Raw-Sthenics

19 dicembre 2016 in Metodi e programmazione di Jacopo Arienti RTSMC

Il Calisthenics ha il pregio di poter essere variamente interpretato e la completezza della disciplina permette la creazione di un atleta estremamente forte nel suo contesto specifico. Il Rawer incarna l'ideale di un atleta alla costante scoperta, versatile, completo e in grado di approcciarsi ad ogni sfida. L'approccio estremamente onnivoro del Rawer come base per la costruzione del nostro modo di intendere il Calisthenics.

6 Commenti dai rawer

L’allenamento a corpo libero per gli atleti

21 novembre 2016 in Metodi e programmazione di Chris Tutela

La maggior parte degli atleti impegnati in sport individuali o di squadra spesso trascura l’allenamento a corpo libero, rinunciando così a sfruttarne i molteplici benefici. Ma in che modo è possibile integrare l’allenamento bodyweight nel proprio programma in modo da trarne il massimo beneficio? E quali possono essere i vantaggi di un allenamento di questo tipo rispetto all’allenamento tradizionale con i pesi?

2 Commenti dai rawer

Siamo realmente pronti per le trazioni?

23 maggio 2016 in Lavori specifici di Jacopo Arienti RTSMC

Sulle trazioni è stato scritto tanto, ma questo articolo affronterà il tema da un punto di vista completamente diverso, il punto di vista su cui si basa l'esistenza stessa di RawTraining.
Se sei un rawer infatti devi imparare a gestire ogni esercizio come se fosse un problema motorio... perché l'esercizio si crea, non esiste di per se. E' solo una costruzione, uno strumento che dobbiamo dominare per diventare più forti e sconfiggere davvero i nostri demoni.

5 Commenti dai rawer

One Arm Elbow Lever

05 ottobre 2015 in Lavori specifici di James Bathurst - BeastSkills.com
One Arm Elbow Lever

Il one arm elbow lever non è sicuramente la più semplice delle skill ma è meno impegnativo di quello che si potrebbe pensare. Come sempre questo tutorial vi fornirà alcuni ottimi spunti per affrontare questo nuovo demone.

Burpee: come correggere i tre difetti tecnici più comuni

13 luglio 2015 in Lavori specifici di Andy Chassé

Il burpee può essere un esercizio fantastico per il conditioning o anche un movimento da utilizzare per lavorare sulla coordinazione, sulla mobilità e sulla forza. Purtroppo spesso abbiamo a che fare con esecuzioni inguardabili. Vediamo come correggere i principali difetti.

1 Commento

Come incorporare esercizi statici nel programma di allenamento

18 maggio 2015 in Metodi e programmazione di Alex Zinchenko
Come incorporare esercizi statici nel programma di allenamento

Riuscire ad inserire esercizi statici all'interno del vostro programma di allenamento può essere davvero complesso: il rischio è quello di non progredire né nelle skill né negli esercizi dinamici. Diamo un’occhiata ad alcune strategie per incorporarli in modo efficace.

Tricep Extension Dip (TED) aka “Impossible” Tutorial

16 marzo 2015 in Lavori specifici di P&GW crew
Tricep Extension Dip (TED) aka “Impossible” Tutorial

Movimento nato nel mondo del calisthenics, il TED è una skill di livello avanzato. La prima volta che la vedrai eseguire ti sembrerà quasi surreale ma, come spesso accade, seguendo la strada giusta ti accorgerai che l’impossibile è alla tua portata. Una nuova sfida, un nuovo demone che aspetta solo te!

Sette esercizi straordinari, duri, semplici, da fare a terra

02 marzo 2015 in Metodi e programmazione di Karsten Jensen
Sette esercizi straordinari, duri, semplici, da fare a terra

La mancanza di attrezzatura può essere uno stimolo ad esplorare nuovi metodi di allenamento, spesso con risultati che superano di gran lunga le aspettative. Gli esercizi a corpo libero eseguiti al suolo, se fatti correttamente, possono essere un valido strumento per integrare l'allenamento quando non si ha a disposizione alcun tipo di attrezzatura. E possono rivelarsi sorprendentemente duri.

Conditioning al suolo per front e back lever: allenarsi senza la sbarra

24 novembre 2014 in Lavori specifici di Mike Fitch
Conditioning al suolo per front e back lever: allenarsi senza la sbarra

Può capitare che non si abbia a disposizione una sbarra con cui allenarsi, magari perché si è in viaggio o perché il tempo atmosferico ci impedisce di allenarci nel solito parchetto. Se volete davvero allenarvi questa non è sicuramente una scusa.

3 Commenti dai rawer

Iron cross tutorial

03 novembre 2014 in Lavori specifici di P&GW crew
Iron cross tutorial

L’esercizio che simbolicamente rappresenta meglio nell'immaginario collettivo il ginnasta specializzato agli anelli, è sicuramente la croce. Espressione di forza e bellezza, la croce agli anelli è un esercizio che richiede ottimi livelli di forza e basi molto solide soprattutto a livello tendineo. Un nuovo tutorial della P&GW Crew per un nuovo demone da sconfiggere.