RawTraining

Metodi e programmazione

Forti, squartati e capaci di prestazioni senza dolori

12 febbraio 2018 in Metodi e programmazione di Chris Tutela

Tutti vorrebbero essere forti, muscolosi e tirati e allo stesso tempo essere in grado di esprimere prestazioni al top. Tutto questo senza i fastidiosi dolori che molti atleti si portano appresso. Tutto ciò è possibile, ma è necessario il giusto approccio all'allenamento.

Il programma 5-4-3-2-1 per la massa e la forza

05 febbraio 2018 in Metodi e programmazione di Karsten Jensen
Il programma 5-4-3-2-1 per la massa e la forza

Non è facile determinare la frequenza con la quale allenare un gruppo muscolare o una specifica alzata e non esistono regle fisse che vadano bene per tutti. Ci sono delle linee guida generiche ed il metodo 5-4-3-2-1 può essere una buona base di partenza per rispondere alla domanda che sentiamo spesso: "Quanto spesso dovrei allenare ciascun gruppo muscolare?"

Definire gli obiettivi: fatti gli affari tuoi

18 dicembre 2017 in Metodi e programmazione di Greg Nuckols
Definire gli obiettivi: fatti gli affari tuoi

Definire degli obiettivi realistici e raggiungibili non è semplice ma può fare la differenza tra il successo ed il fallimento. La motivazione data da obiettivi più o meno ambiziosi di breve, medio o lungo termine è ciò che ci spinge a lavorare sodo e ci fa progredire e raggiungere i risultati a cui puntiamo. Ma ciascuno di noi deve stabilire i propri personali obiettivi, senza interferire con quelli degli altri.

Perchè le donne devono allenare la forza

20 novembre 2017 in Metodi e programmazione di Nicholas Rubini
Perchè le donne devono allenare la forza

Quali sono le differenze sostanziali tra l'uomo e la donna nell'allenamento della forza?
Le donne non devono sollevare pesi pesanti.
Rischiano di diventare troppo muscolose.
Le donne sono deboli e devono usare pesi leggeri.
Quante volte abbiamo sentito questi falsi miti riguardanti le donne e l'allenamento con i pesi?
Partiamo da un concetto fondamentale: le donne non sono così diverse rispetto agli uomini, e devono allenarsi in maniera molto simile.

La guida del fighter alla preparazione per il combattimento

30 ottobre 2017 in Metodi e programmazione di Chris Tutela
La guida del fighter alla preparazione per il combattimento

La preparazione ad un match è estremamente importante per un fighter ed è necessario lavorare su tutti gli aspetti legati alla forza ed al conditioning. Il match si vince non solo grazie all’abilità tecnica, ma anche in virtù di una preparazione atletica superiore.
Forza, potenza, velocità e conditioning sono aspetti fondamentali per un fighter di successo.

3 Motivi Per Cui Dovresti Usare l’Allenamento In Tre Fasi Nel Powerlifting

02 ottobre 2017 in Metodi e programmazione di David Allen
3 Motivi Per Cui Dovresti Usare l’Allenamento In Tre Fasi Nel Powerlifting

C’è sempre margine di miglioramento nel powerlifting ma spesso ci si concentra troppo sull’alzata nel suo insieme, senza prestare sufficiente attenzione alle singole parti che la compongono e che possono fare la differenza.

Come allenarsi girando intorno alla vecchiaia

03 luglio 2017 in Metodi e programmazione di Jeff Guller

Gli anni passano per tutti, anche per noi atleti della forza. Ma anche con il passare degli anni la passione per l’allenamento non svanisce e bisogna adattare lo sforzo alle condizioni fisiche che cambiano con l’età. Non è dunque una questione legata al dubbio se allenarsi, ma solamente a come farlo!

La Pesistica Olimpica per la Kickboxing

26 giugno 2017 in Metodi e programmazione di Marco Villio Atzori

I combattenti di una disciplina come la kickboxing possono beneficiare in modo sostanziale dell’allenamento con movimenti della pesistica olimpica ed i risultati sono reali e tangibili. Vediamo come strutturare un programma di allenamento in questo senso in base all’esperienza di un tecnico del settore.

9 Commenti dai rawer

Arricchire il classico allenamento di powerlifiting - parte 1

05 giugno 2017 in Metodi e programmazione di Nino Scilipoti

L’allenamento di un powerlifter è spesso strutturato in modo classico e prevede sempre (più o meno) i medesimi schemi di allenamento. È possibile inserire movimenti e programmazioni tipiche del cross-training per arricchire l’allenamento e migliorare la performance?

Obiettivi, strumenti e programmazione negli Sport da Combattimento. Gli esempi della corsa e del sacco.

01 maggio 2017 in Metodi e programmazione di Lorenzo "manipulus" Mosca
Obiettivi, strumenti e programmazione negli Sport da Combattimento. Gli esempi della corsa e del sacco.

La vittoria negli sport da combattimento dipende da molti fattori tra i quali la qualità e la quantità dell'allenamento fisico. Ma non basta allenarsi, bisogna allenarsi con criterio, adattando le metodologie e le programmazioni agli obiettivi che si vogliono raggiungere.