RawTraining

approccio all' allenamento funzionale

Pagine totali: 1 [1 ]
  1. Baol76 ha scritto:
    26 maggio 2017

    Ciao a tutti e innanzitutto grazie per quualasiasi aiuto potrete darmi.

    Premesso che vengo da una storia da ex atleta di Judo (poi interrotto per mia deficienza :-) ) ho sempre fatto attività sportiva in sala pesi e come running anche se in ogni caso rimango una buona forchetta ahimè.
    Purtroppo causa infortunio al ginocchio e tibia non posso più correre come facevo prima e dopo aver provato mi sono appassionato all' allenamento funzionale anche in preparazione del fatto che da questo inverno vorrei associarlo al ripristino del Judo (alla mia veneranda età).
    Da solo (dato che l' istruttore sembra non capirne molto) mi son fatto un programma di allenamento da seguire a giorni alterni (che poi vorrei seguire anche al parco cittadino che comunque non ha NULLA, si tratta solo di una spianata con dei sentieri per cui avevo valutato l' acquisto di una sandbag da portarmi dietro) che prevedere questi esercizi:

    1) BURPEES 3X10
    2) SQUAT + CALF 3X15-10-8
    3) DIP 3X6
    4) TRAZIONI INVERSE BARRA 3XMAX
    5) PUSHUP 3X12
    5) AFFONDI CAMMINATA 3X20
    5) STACCHI + TIRATE MENTO + MIL.PRESS 3X10
    6) CHESTPRESS 3X15-10-8
    7) WOODCHOPPER 3X12
    8) IPERSTENSIONI 3X12
    9) SWING 3X12
    10) PLANK 3X30"
    11) CRUNCH (3) + ALZATA IN PIEDI 3X10

    Pensavo di aggiungere anche gli squatjump su un step (che poi al parco farò sugli scaloni delle tribune del piccolo pseudo campo di calcio), inoltre di inserire nei giorni off una micro allenamento di 20 minuti col protollo AMRAP.

    premesso che ho 40 anni e che oltre alla tonificazione generale non mi dispiacerebbe perdere un pò di pancetta... e che sto cominciando, tranne in alcune occasioni, a stare attento alla mia alimentazione.

    Che ne pensate? GGrazie ancora per tutti i suggerimenti o delucidazioni che potrete darmi!!

  2. 6Myur9 ha risposto:
    26 maggio 2017

    Ciao
    Secondo me sono troppi esercizi, io partirei da qui
    http://www.rawtraining.eu/riprogrammazione/
    Ci sono spiegate le logiche e ci sono esempi di programmi. Per partire vanno bene, almeno io mi ci sono trovato.
    Poi una volta passato un po' di tempo potrai complicati la vita con altri esercizi o decidere di passare a specializzarti in un campo (corpo libero, kettlebell ecc...)
    Tutto, ovvio, secondo me.
    Ciao

  3. Baol76 ha risposto:
    29 maggio 2017

    Ciao e grazie per l'aiuto!
    Tutti gli esercizi che ho messo io li faccio abitualmente da quasi un anno per cui ci sono abituato.. però comincio ad avvertire stanchezza e forse c'è troppa roba per una sola seduta. Potrei suddividere il tutto in due o tre sedute mettendo un esercizio per ogni gruppo muscolare?

    Inoltre vorrei impostare il tutto per poter replicare con una sandbag il tutto al parco.... grazie.

Pagine totali: 1 [1 ]

Per lasciare un commento devi essere registrato. Se possiedi un account effettua il login, altrimenti iscriviti subito!