RawTraining

avambracci e ghirie

Pagine totali: 1 [1 ]
  1. StrangeDays ha scritto:
    01 giugno 2017

    Ciao a tutti, scrivo per chiedere dei consigli. Mi sto allenando in ottica girevoy in maniera costante da 5-6 mesi, associandoci poi un po' di esercizi con bilanciere e manubri a fine allenamento.

    Mi chiedo se sia normale che abbia sviluppato una sorta di "callo" sugli avambracci, nella zona dove la ghiria colpisce durante le ripetizioni. Preciso che non si tratta mai di dolore, semplicemente a fine allenamento la zona è leggermente arrossata (non sempre) e col tempo si sono create queste sporgenze.

    Uso già delle protezioni apposite rigide comprate sul web, e devo anche recosare che a sinistra il callo è più evidente che a destra, quindi forse questo può far pensare che anche una tecnica non ottimale contribuisca.

    Tutti i girevik le hanno insomma? O la buona tecnica le manda via?

    Grazie in anticipo per l'attenzione

  2. zalex5 ha risposto:
    01 giugno 2017

    Guarda non ho mai praticato il girevoy sport ma tutte le persone che conosco che lo facevano avevano quel callo...a partire da Andrea (Biasci) che qualche hanno fa aveva due sporgenze impressionanti sugli avambracci (poi sparite quando ha diminuito gli allenamenti di quel tipo)

  3. 6Myur9 ha risposto:
    01 giugno 2017

    Confermo il callo.
    Io uso ghirie leggerine ma il callo si forma.

Pagine totali: 1 [1 ]

Per lasciare un commento devi essere registrato. Se possiedi un account effettua il login, altrimenti iscriviti subito!