RawTraining
Partecipanti Strength & Conditioning Raw 2014

Un ringraziamento a tutti i rawer che hanno partecipato al workshop Strength & Conditioning Raw!

Prossimi corsi in calendario

Certificazione RawTraining Strength Specialist (RTSS)

8 Marzo/29 marzo/12 aprile 2015, Milano - Docenti: Ado Gruzza, Andrea Biasci, Boris Tripodi, Jacopo Arienti, Paolo Evangelista
Il percorso di certificazione è costituito da 3 workshop e da 1 giornata di esame di verifica finale che selezionerà i candidati idonei a ricevere la qualifica di RawTraining Strength Specialist!

Raw Strength & Conditioning for Combat Sports

Raw Strength & Conditioning for Combat Sports

Al workshop Raw Strength & Conditioning del 5 Ottobre potrai conoscere la bioenergetica essenziale, a comprendere il ruolo di ogni sistema energetico e la relazione di questi con le abilità neurali e metaboliche che deve possedere ogni atleta di SDC. E molto altro ancora!

5 Commenti

Dai forum

  • aumentare forza massimale dip e trazioni di enok95
    se per aumentare la resistenza in un esercizio a corpo libero senza sovraccarico si lavora sul volume come ad esempio il programm...
    enok95 è intervenuto nella discussione.
  • Seawolf Level III di SeaWolf
    Salve a tutti, dopo un lungo periodo di assenza rieccomi qui a scrivere dei miei allenamenti. è stato un periodo un po' complica...
    SeaWolf è intervenuto nella discussione.
  • gio gio's diary di gio gio
    Salve a tutti, sono nuovo del forum e volevo condividere con tutti Voi il mio diario ed imparare quanto più possibile dai Vostri...
    gio gio è intervenuto nella discussione.
  • Vendo dischi 25, quadra bar, cavalletti bil., giubbotto zavorrato, sacco,.. di Massimo, RTSS
    Dischi foro 25mm 1€/kg se in blocco (sono più di 150 kg in dischi da 2 a 20 kg) Quadra Bar artigianale, impugnatura regolabile...
    Massimo è intervenuto nella discussione.
  • vendo kettlebell (no ghirie) roma di danieledanny
    16 24 32 40 kg 4 pz totali,neri nuovissimi,solo in blocco 250 euro,non spedisco troppo peso,li vendo per passare alle ghirie,cont...
    danieledanny è intervenuto nella discussione.
  • Nuovo diario MaloTeo di MaloTeo
    Parto stamattina con il nuovo programmino a corpo libero che ho costruito con il preziosissimo aiuto di Deadboy (per la verità al...
    MaloTeo è intervenuto nella discussione.
  • METODO TIDOW aiuto di Bluestrobe
    ciao a tutti! ho letto il libro di ado gruzza "il metodo distribuito" e volevo fare una domanda riguardo al metodo tidow...
    Bluestrobe è intervenuto nella discussione.
  • Formazione di sissiscaccia
    Salve a tutti. Avevo intenzione di iniziare a studiare qualcosa da autodidatta riguardo le basi della nutrizione, di anatomia, all...
    sissiscaccia è intervenuto nella discussione.
  • diario di Strelok di Strelok
    anni : 25 altezza: 185 cm peso: 80/82 kg questo percorso riguarderà al 90% il corpo libero e calisthenics. il mio sport p...
    Strelok è intervenuto nella discussione.
  • Un aiuto su acquisto di anelli da ginnasta. di IoResisto
    Ragazzi cerco un aiuto. Sto cercando degli anelli che siano buoni ma non molto costosi. Sto praticando un pò di calisthenics e...
    joeatraw è intervenuto nella discussione.

Il fattore tempo nell’allenamento della forza

Il fattore tempo nell’allenamento della forza

Il concetto di tempo è strettamente correlato all'allenamento della forza e comprenderne l’influenza sulle vostre programmazioni è il primo passo per riuscire a sfruttarlo al meglio massimizzando i vostri risultati.

Il metodo EDT

Il metodo EDT

Abbiamo inserito spesso il metodo EDT in alcuni dei nostri programmi di conditioning, ma non ce ne eravamo mai occupati direttamente. In questo articolo Stefano Giuseppini introduce il metodo di Staley in tutti i suoi dettagli … sta ora a voi capire come inserirlo al meglio nelle vostre programmazioni.

Fai una pausa! Recuperi autogestiti o predeterminati?

Quanto devo recuperare tra una serie e la successiva? Meglio un minuto, due o tre? E' più vantaggioso definire i tempi di recupero a priori oppure è bene affidarsi alla propria sensibilità per decidere quando cominciare con la serie successiva? Vediamo i pro ed i contro di entrambi gli approcci.

1 Commento

10 Modi per progredire negli inverse row

10 Modi per progredire negli inverse row

Cercate un esercizio micidiale per i vostri dorsali che possa essere eseguito senza bisogno di macchine o bilancieri? Bene, l'avete trovato! …e in questo articolo Eric Cressey vi mostrerà come trasformare un movimento apparentemente facile in un esercizio adatto a qualsiasi programma di sviluppo della forza!

Il problema della sovrasemplificazione

Il problema della sovrasemplificazione

Molto spesso si cerca di migliorare la propria performance cercando di individuare i punti deboli e di allenarsi per migliorarli, secondo la filosofia “Allenati dove fai schifo”. Ma non è sempre così semplice.

Conditioning al suolo per front e back lever: allenarsi senza la sbarra

Conditioning al suolo per front e back lever: allenarsi senza la sbarra

Può capitare che non si abbia a disposizione una sbarra con cui allenarsi, magari perché si è in viaggio o perché il tempo atmosferico ci impedisce di allenarci nel solito parchetto. Se volete davvero allenarvi questa non è sicuramente una scusa.

3 Commenti

Homemade Pull Up - Cannonball grips

Homemade Pull Up - Cannonball grips

Un attrezzo semplice da costruire che, con una minima spesa, potrà fornirvi una nuova formidabile arma da aggiungere al vostro arsenale per portare la forza della vostra presa su un altro livello.

3 Commenti

Iron cross tutorial

Iron cross tutorial

L’esercizio che simbolicamente rappresenta meglio nell'immaginario collettivo il ginnasta specializzato agli anelli, è sicuramente la croce. Espressione di forza e bellezza, la croce agli anelli è un esercizio che richiede ottimi livelli di forza e basi molto solide soprattutto a livello tendineo. Un nuovo tutorial della P&GW Crew per un nuovo demone da sconfiggere.

Anatomia Vs Anatomia Funzionale

Solo abbracciando una visione olistica dell’organismo è possibile comprendere come approcciare e raggiungere in modo efficiente l’obiettivo finale dell’allenamento, la prestazione. La prestazione stessa è infatti il vero fondamento di ciò che chiamiamo allenamento funzionale.

3 Commenti
Promozione
( gratuita )
Partner Ufficiali
  • Xenios

RawTraining sui Social media