RawTraining

Prossimi corsi in calendario

Calisthenics - Le radici della forza

30 Settembre, 1 ottobre 2017, Monza
Docente: Jacopo Arienti.

RawTraining Advanced Specific Technique for Cross-Athletes (RAST-4-C)

14-15 ottobre / 28-29 ottobre / 11-12 novembre / 25-26 novembre, Monza - Docenti: Alain Riccaldi, Ado Gruzza, Andrea Barbotti, Matteo Morandi
Il percorso RAST-4-C è costituito da 4 workshop.

Certificazione RawTraining Strength Specialist (RTSS)

28 Ottobre 2017 / 29 Ottobre / 25 novembre 2017 / 26 novembre, Roma - Docenti: Andrea Biasci, Boris Tripodi, Jacopo Arienti, Paolo Evangelista
Il percorso di certificazione è costituito da 4 workshop e da 1 giornata di esame di verifica finale che selezionerà i candidati idonei a ricevere la qualifica di RawTraining Strength Specialist!

Dieci luoghi comuni sull'allenamento sfatati!

Dieci luoghi comuni sull'allenamento sfatati!

Io non voglio diventare grosso, io voglio essere definito”. “No, non mi alleno con i pesi perché tutte le donne che lo fanno sembrano degli uomini!”. Quante ne abbiamo sentite? Nonostante tutti noi viviamo nell'era dell’informazione, nella quale tutti hanno accesso ad una mole incredibile di dati e di informazioni, ci sono alcuni luoghi comuni che sono proprio duri a morire. Ciò vale in tutti i campi, ma è particolarmente vero per quanto riguarda l’allenamento della forza.

Dai forum

  • Competition Kettlebells di Blackriv3r
    Vendo KETTLEBELLS NUOVI regolamentari da competizione. Completamente in acciaio verniciato. Le dimensioni del Kettlebell sono sta...
    Blackriv3r è intervenuto nella discussione.
  • CERCO GYRIE 26 KG di WOLVIE
    Buongiorno Cerco 2 Gyrie da 26 kg l'uno Come le Lacertosus pro hollow tanto per intenderci. Zona Milano o in lombardia contat...
    WOLVIE è intervenuto nella discussione.
  • ricerca libro di adelbaldo
    Ciao qualcuno ha una copia di Power mechanics for powerlifters da vendere ? compro subito Ciao a tutti
    adelbaldo è intervenuto nella discussione.
  • Scelta stazione per dip di warpigs62
    Ciao a tutti, essendo intenzionato ad acquistare una stazione per dip/dip zavorrate, mi sono guardato in giro e tra le varie solu...
    zalex5 è intervenuto nella discussione.
  • grande quesito sull'allenamento di ernesto
    Ciao ragazzi mi alleno da quando ho 34 anni, adesso ne ho 38. Mi alleno molto a corpo libero (routine di spinta e tirata vari...
    Giorton è intervenuto nella discussione.
  • Vendo ghirie di Carlo
    Vendo ghirie da competizione modello lacertosus da 16 e 20 kg pezzature singole Prezzo 50 euro il 16 60 euro il 20 Zona Genova p...
    Carlo è intervenuto nella discussione.
  • Dischi olimpionici 50mm di novellino
    Dischi olimpionici 50mm Come da titolo, vendo dischi olimpici foro interno 50 mm; diametro esterno 45 cm. (Marca Olympian's ,...
    novellino è intervenuto nella discussione.
  • Piastre per manubri IVANKO di RenzoRaw
    Vendo per inutilizzo piastre Ivanko da 10lb caduna, ovvero 4,5kg. Veri ferri del mestiere, utilizzate nelle palestre hard cor...
    RenzoRaw è intervenuto nella discussione.
  • VENDO BILANCIERE OLIMPICO PER LO SQUAT di milocrotone
    Vendo nuova Cambered Bar Squat - Type I – della Watson Gym Equipment. - immagine - Il bilanciere è specificatamente cos...
    milocrotone è intervenuto nella discussione.
  • nuovo progetto di allenamento /Milano..help di imaximuss
    Ciao a tutti! Vi ringrazio per la possibilità di scrivere in questo forum che mi ha subito colpito. Facendola breve ho fatto pal...
    canotta è intervenuto nella discussione.

Restrizione del flusso ematico – Il Santo Graal del lavoro accessorio?

Restrizione del flusso ematico – Il Santo Graal del lavoro accessorio?

Interrompere il flusso venoso verso gli arti durante l’allenamento a bassa intensità può portare a vantaggi in termini di guadagni forza e massa muscolare? Ci sono diverse ricerche in questo campo e i benefici di questa tecnica sono quantomeno sorprendenti.

L’allenamento negli Sport da Combattimento è arte o scienza?

Quando Hegel incontra Mayweather e McGregor

L’allenamento è da considerare un’arte oppure una scienza? Possiamo essere creativi fino in fondo quando strutturiamo un piano di allenamento per gli SDC oppure dobbiamo attenerci a regole scientifiche inamovibili?
In realtà la risposta non è così semplice ed immediata e merita un approfondimento...

Come allenarsi girando intorno alla vecchiaia

Gli anni passano per tutti, anche per noi atleti della forza. Ma anche con il passare degli anni la passione per l’allenamento non svanisce e bisogna adattare lo sforzo alle condizioni fisiche che cambiano con l’età. Non è dunque una questione legata al dubbio se allenarsi, ma solamente a come farlo!

La Pesistica Olimpica per la Kickboxing

I combattenti di una disciplina come la kickboxing possono beneficiare in modo sostanziale dell’allenamento con movimenti della pesistica olimpica ed i risultati sono reali e tangibili. Vediamo come strutturare un programma di allenamento in questo senso in base all’esperienza di un tecnico del settore.

9 Commenti

Earthquake bar e Oscillation Kinetic Energy

Earthquake bar e Oscillation Kinetic Energy

La Earthquake Bar è un attrezzo quasi sconosciuto e molto poco utilizzato in Italia, ma offre grandi potenzialità per l’allenamento della forza. A volte le idee semplici portano a grandi risultati!

Hardgainer? Cosa sappiamo sui Non-Responder

Hardgainer? Cosa sappiamo sui Non-Responder

Si sente spesso parlare di “hardgainer”, ovvero di chi fa parecchia fatica a ottenere risultati in termini di forza o di massa muscolare, ma in alcuni casi si sente anche parlare di “non-responder”, ovvero di chi non risponde ad alcun tipo di stimolo allenante. Ma esistono davvero i “non-responder”? Esistono ricerche sull’argomento che ci aiutino a capire meglio questo fenomeno?

Arricchire il classico allenamento di powerlifiting - parte 1

L’allenamento di un powerlifter è spesso strutturato in modo classico e prevede sempre (più o meno) i medesimi schemi di allenamento. È possibile inserire movimenti e programmazioni tipiche del cross-training per arricchire l’allenamento e migliorare la performance?

Il Vademecum dei mezzi di allenamento per SdC.

..."la nostra provocazione mira ad alzare l’asticella e a fare proseliti, anche accettando critiche che sono sempre necessarie quando coscienti. So bene che da un certo punto di vista ciò equivale ad immolarsi, perché il nostro – il mio soprattutto – non è un ambiente aperto ai dibattiti, essendo molto (troppo) conservatore, ma probabilmente il tempo darà i suoi frutti e un domani forse si diffonderanno analisi e discorsi come questi che, non più provocatori ma consueti, diverranno normalità".

Il tuo warm-up non deve essere così complicato

Il tuo warm-up non deve essere così complicato

Il warm-up è una fase importante dell’allenamento o della competizione in tutti gli sport e ci sono diversi modi di affrontarlo. È però difficile avere dati scientifici su quali siano le migliori pratiche perché il warm-up porti anche ad un miglioramento della performance.